MENU Spedizione in: Login
« Vai al carrello

Il tuo carrello

Condizioni di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA PER CONTRATTO DI “VENDITA ON LINE”

***

Identificazione del Fornitore

JOLLY SCARPE S.p.A., con sede legale in Montebelluna (TV), Via Feltrina Sud n.172, C.F. e P.IVA 01549260261, iscritta presso la Camera di Commercio di Treviso al Nr. TV - 157479 del Registro delle Imprese;

- tel. 0423/666411; fax n. 0423/666421;

- indirizzo e-mail: info@jollyscarpe.com

- indirizzo di posta elettronica certificata (p.e.c.): JOLLYSCARPE@LEGALMAIL.IT

di seguito denominata “Fornitore

***

  1. Definizioni

1.1. Con l’espressione “contratto di vendita on line”, s’intende il contratto di compravendita relativo ai

beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

1.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intende il soggetto indicato in epigrafe.

  1. Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito jollyscarpe.com

2.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati, nelle loro essenziali caratteristiche, nella pagina web jollyscarpe.com

  1. Modalità di stipulazione del contratto

3.1. Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo jollyscarpe.com ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare il contratto per l’acquisto dei beni di cui al presente contratto.

  1. Conclusione ed efficacia del contratto

4.1. Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato (sempre comprensivo di IVA) , le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.

4.2. Nel momento in cui il Fornitore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma contenente un riepilogo dell’ordine, stampabile, nel quale sono riportati anche i dati richiamati nel punto precedente.

4.3. Il contratto si considera perfezionato ed efficace fra le parti una volta inviato l’ordine, a conclusione della procedura di acquisto da parte dell’Acquirente, con conseguente obbligo, da parte di quest’ultimo, al pagamento del prezzo del prodotto scelto.

4.4. Ad avvenuta ricezione dell’ordine inviato dall’Acquirente, il contratto di compravendita dovrà pertanto intendersi vincolante per quest’ultimo.

4.5. L’ordine di acquisto, se accettato, dà luogo ad un singolo contratto di vendita, indipendente da qualsiasi precedente e/o futuro contratto tra le parti. Si specifica che l’eventuale continuità dei rapporti di vendita non costituisce mai contratto di somministrazione.

4.5. Nonostante l’accettazione dell’ordine di acquisto, il Fornitore, per impedimento dovuti a forza maggiore (quali, ad esempio, scioperi, conflitti sociali, calamità naturali, etc), potrà recedere unilateralmente e senza preavviso la fornitura, senza che l’Acquirente possa eccepire l’inadempimento al contratto stesso e reclamare danni, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

  1. Modalità di pagamento e rimborso

5.1. Ogni pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di una delle modalità espressamente indicate dal Fornitore all’interno della procedura di acquisto.

5.2. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono su una apposita linea del Fornitore protetta da sistema di cifratura. Il Fornitore garantisce la memorizzazione di queste informazioni con un ulteriore livello di cifratura di sicurezza e in ossequio di quanto previsto dalla vigente disciplina in materia di tutela dei dati personali.

5.3. In ogni caso, il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto ad opera di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, relativamente al versamento del prezzo per il prodotto acquistato.

  1. Tempi e modalità della consegna

6.1. Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, con le modalità indicate sul sito web al momento dell’offerta del bene, così come confermate nella email di cui al punto 4.2.

6.2. La consegna del prodotto avverrà in 5 o più giorni lavorativi dalla data di acquisto.

6.3. Qualora il Fornitore non sia in grado di effettuare la consegna nei termini indicati, questi ne darà comunque avviso tempestivo all’Acquirente, tramite l’indirizzo e-mail indicato dal medesimo all’atto della registrazione dei propri dati personali.

6.4. In caso di ritardo nella consegna, l’Acquirente non potrà chiedere o invocare la risoluzione del contratto relativo all’articolo interessato, se non previa diffida ad adempiere ex art. 1454 cod. civ.. E’ escluso comunque, anche in caso di risoluzione, ogni indennizzo o risarcimento danni in favore dell’Acquirente.

  1. Prezzi

7.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito internet jollyscarpe.com sono espressi in Euro, Sterlina o Franco Svizzero e sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta.

7.2. I costi di spedizione sono a carico del Cliente.

  1. Disponibilità dei prodotti

8.1. Il Fornitore indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione.

8.2. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il Fornitore, tramite e-mail, renderà noto all’Acquirente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se intende confermare l’ordine o meno.

  1. Limitazioni di responsabilità

9.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore (quali, a titolo meramente esemplificativo, scioperi, conflitti sociali, calamità naturali, etc), nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

9.2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio.

9.3. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili, avendo l’Acquirente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.

  1. Garanzie e modalità di assistenza

10.1. Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del bene.

10.2. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Fornitore il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Fornitore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

10.3. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Fornitore eccessivamente onerosa ai sensi della normativa vigente.

10.4. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

10.5. Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Fornitore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.

10.6. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso.

Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Fornitore.

10.7. In ogni caso si precisa che non sono garantiti prodotti per danni provocati da uso improprio o negligente, cattiva manutenzione dei prodotti, ovvero, più in generale, mancata osservanza delle prescrizioni indicate dal Fornitore nelle apposite istruzioni.

Non sono altresì garantite le parti soggette ad usura, qualora il difetto e/o danno siano attribuibili al normale utilizzo del prodotto.

  1. Diritto di recesso

11.1. L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.

11.2. Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Fornitore a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo : JOLLY SCARPE SPA - VIA FELTRINA SUD 172 – 31044 MONTEBELLUNA (TV), ovvero tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail info@jollyscarpe.com o ludovica.petronio@jollyscarpe.com

11.3. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in normale stato di conservazione.

11.4. L’Acquirente non può esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

11.5. Le sole spese dovute dall’Acquirente per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono quelle relative alla restituzione del bene al Fornitore, salvo diversi accordi conclusi tra le parti.

11.6. Il Fornitore provvederà al rimborso dell’intero importo versato dall’Acquirente entro il termine di 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, con le medesime modalità di pagamento utilizzate dall’Acquirente per la transazione iniziale, salvo diversi accordi conclusi tra le parti.

11.7. Il rimborso di cui al punto precedente può essere sospeso fino al ricevimento dei prodotti da restituire.

11.8 E’ escluso comunque, anche in caso di risoluzione, ogni forma di indennizzo o risarcimento danni da parte del Fornitore verso l’Acquirente.

  1. Cause di risoluzione

12.1. Le obbligazioni assunte dall’Acquirente nel presente contratto, ivi compresa la garanzia del buon fine del pagamento che l’Acquirente effettua con le modalità di cui all’art. 5, hanno carattere essenziale, cosicché la mancata o inesatta esecuzione di dette obbligazioni comporteranno, senza necessità di diffida ad adempiere, la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale.

  1. Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

13.1. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Fornitore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento, con la finalità di registrare l’ordine e attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge.

13.2. Il Fornitore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’Acquirente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né a usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti.

Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

13.3. Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è il Fornitore.

  1. Modalità di archiviazione del contratto

14.1. Il Fornitore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

  1. Comunicazioni e reclami

15.1. Qualsiasi comunicazione scritta diretta al Fornitore e gli eventuali reclami saranno ritenuti validi unicamente ove trasmessi a mezzo raccomandata A.R. al seguente indirizzo: JOLLY SCARPE SPA. VIA FELTRINA SUD, 172 – 31044 MONTEBELLUNA (TV), oppure inviati tramite e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@jollyscarpe.com

L’Acquirente indica nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

  1. Composizione delle controversie

16.1. Qualora le Parti intendano adire l’Autorità Giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore, inderogabile in forza della normativa vigente sia nazionale che nell’ambio dell’Unione Europea.

  1. Legge applicabile e rinvio

17.1. Le presenti condizioni di vendita sono regolate dalla legge italiana.

17.2. Per quanto qui non espressamente disposto valgono le norme di legge applicabili ai rapporti ed alle fattispecie previste nel presente contratto, ed in particolar modo l’art. 5 della Convenzione di Roma del 1980.

 

 

ASSISTENZA POST VENDITA

Il nostro servizio clienti è sempre disponibile a rispondere a qualsiasi domanda riguardo ordini, resi e rimborsi.

Per qualsiasi dubbio o quesito non esitate a contattarci a mezzo e-mail a info@jollyscarpe.com o chiamandoci al numero 0423 666411 dal lunedì al venerdì nei seguenti orari : 8:30 - 12:30 / 13:30 - 17:30.

Accedi con la tua email

Richiedi password

Crea un nuovo account

Seleziona la tua posizione

Confermeremo il vostro ordine a partire dal 28 Agosto 2017.
Buone vacanze!